Condizioni generali per l’acquisto online

Riportiamo di seguito le condizioni generali relative alla vendita di libri, in formato cartaceo o elettronico, nonché alla fornitura dei prodotti e servizi di formazione erogati da Libreria Giuridica online e acquistati attraverso il sito libreriagiuridicaonlineit. Le transazioni d’acquisto sono regolate dalle disposizioni di cui al D.Lgs. 206/2005; quanto alla tutela della riservatezza, si applica la normativa di cui al D.Lgs. 196/2003 e al regolamento (UE) 2016/679.

1. Condizioni generali di vendita

Tutti i prodotti presenti nel catalogo on-line di Libreria Giuridica Online sono provvisti delle informazioni necessarie alla valutazione del cliente, comprendendo descrizione e finalità, indice, anno di pubblicazione, numero di pagine, prezzo ed estratti consultabili. La Libreria Giuridica online si riserva il diritto di modificare senza alcun preavviso quanto pubblicato sul proprio sito, comprese le condizioni contrattuali ed economiche di acquisto, fatta salva la validità dei contratti regolarmente conclusi e perfezionati in data anteriore alla modifica.

2. Modalità d’acquisto

L’acquisto avviene sul sito libreriagiuridicaonline.it compilando un form contenente tutte le informazioni necessarie ad inviare la merce e, se necessario, ad emettere fattura. La corretta ricezione dell’ordine è confermata da Libreria Giuridica online . mediante email, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà un ‘Numero Ordine’ da utilizzare in ogni ulteriore comunicazione con Libreria Giuridica online. Il messaggio di conferma d’ordine ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni all’indirizzo info@libreriagiuridicaonline.it . L’ordine inoltrato on-line dal consumatore sarà vincolante per Libreria Giuridica online solo in seguito alla ricezione della suddetta mail di conferma, spedita da Libreria Giuridica online al cliente, attestante il buon esito del processo d’ordine.

3. Modalità di pagamento

Il cliente può scegliere di pagare con carta di credito, PostePay, Paypal, Mastercard , Visa . Per le transazioni on-line connesse all’utilizzo di carta di credito, in nessun momento della procedura di acquisto, Libreria Giuridica online può venire a conoscenza delle informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito Pay Pal che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di Libreria Giuridica online conserverà tali dati. In nessun caso Libreria Giuridica online può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati sul sito libreriagiuridicaonline.it Non si accettano pagamenti con Assegni o Bollettini Postali.

4. Evasione ordini e Spedizione

Tutti gli ordini, di prodotti disponibili a magazzino, di cui è pervenuta la mail di conferma, sono evasi nel minor tempo possibile e consegnati al corriere espresso che prende in carico la merce e ne assicura la consegna mediamente entro 1/2 giorni lavorativi. Per le isole e le località disagiate i tempi di consegna possono essere superiori ai 3 giorni lavorativi. Nel caso di volumi non disponibili in magazzino, il servizio clienti provvederà a comunicarlo al cliente tramite telefono o email. Al momento della spedizione il corriere invia al cliente un sms contenente il link necessario per tracciare l’ordine. Se all’atto della consegna il destinatario non è reperibile, il corriere effettua un secondo tentativo di consegna e in caso di esito negativo il pacco viene rispedito al mittente. Il numero di telefono, preferibilmente del cellulare, viene richiesto per permettere al corriere di comunicare direttamente col cliente e concordare la consegna in caso di difficoltà.

5. Spese di spedizione

Le spese di spedizione sono calcolate in modo forfettario e sono da intendersi come contributo alle spese effettivamente sostenute. In particolare:

  • per ordini di importo inferiore a € 30,00 le spese di spedizione sono pari a € 5,90.
  • per ordini di importo superiore o uguale a € 30,00 la spedizione è a carico della Libreria Giuridica online e gratuita per il cliente.

In caso di restituzione della merce (esercizio del diritto di recesso) viene meno il diritto alla gratuità della spedizione per il cliente.

6. Diritto di recesso

Il cliente può esercitare il diritto di recesso entro i 14 giorni successivi alla consegna dei volumi acquistati (D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206, Codice del consumo) inoltrando una richiesta di recesso all’indirizzo info@libreriagiuridicaonline.it. Una volta pervenutaci la suddetta comunicazione, il servizio Assistenza Clienti provvederà a comunicare al Cliente tutte le istruzioni sulle modalità di restituzione della merce, che dovrà avvenire entro le 48 ore successive. Le spese sostenute per la restituzione dei volumi alla Libreria Giuridica online sono a carico del cliente. La merce va restituita integra e in perfetto stato. Libreria Giuridica online, dopo aver ricevuto i volumi ed averne verificato le condizioni, procederà al riaccredito relativo al costo dei volumi restituiti al netto del contributo alle spese di spedizione (€5,90) sostenute dall’azienda per l’invio. Nel caso di recesso dall’acquisto di uno o più prodotti che abbiano contribuito al raggiungimento della soglia prevista per la gratuità delle spese di spedizione, verranno detratte dall’importo del rimborso i costi sostenuti da Libreria Giuridica online per la consegna della merce originariamente non addebitati al cliente. Il riaccredito avviene secondo le modalità indicate dal cliente e specificate in una lettera di accompagnamento alla merce restituita, entro 30 giorni dalla conferma di accettazione del reso. Il diritto di recesso non si applica ai prodotti in formato digitale (come ebook, software ecc.), come previsto dalla normativa vigente.

Carta docente – 18app

Il diritto di recesso nel caso di acquisto mediante carta docente o 18app. I buoni, dopo l’acquisto, per disposizioni ministeriali, una volta validati dall’esercente, non possono più essere annullati e riaccreditati, né è possibile ricevere rimborso tramite bonifico. Il rimborso dei prodotti e servizi acquistati con questa modalità di pagamento potrà avvenire esclusivamente tramite l’assegnazione di un buono di acquisto di pari importo, da utilizzare sul sito libreriagiuridicaonline.it

7. Foro competente

Qualsiasi controversia insorgente in relazione a quanto previsto da queste condizioni di vendita è di esclusiva competenza del foro di Santa Maria Capua Vetere

8. Trattamento dati personali

I dati personali saranno trattati nel rispetto della privacy policy e utilizzati esclusivamente a fini connessi al contratto o per informativa su iniziative editoriali o di formazione. In qualunque momento il Cliente potrà chiederne l’aggiornamento o la cancellazione contattando il centro assistenza. Titolare del trattamento è Libreria Giuridica online, che garantisce che i dati non saranno diffusi o ceduti a terzi.